Document Delivery

Il servizio di document delivery (DD) consente all’utente di ricevere copie di articoli relativi a periodici o a parti di volumi non posseduti dalla Biblioteca.

 

Attenzione! Prima di inoltrare la richiesta, verificare che la rivista che si sta cercando non sia disponibile tra le risorse online dell'Ateneo o in un'altra biblioteca dell'Università.

  • La biblioteca provvederà a verificare la correttezza dei dati bibliografici forniti e ad inoltrare la richiesta ad altre biblioteche
  • Il servizio opera nei limiti della legge vigente (legge n. 633/1941 e successive modifiche e integrazioni) e nei limiti degli accordi contrattuali sottoscritti dall'Università di Torino.

 

Modalità di accesso al servizio
Utenti della Biblioteca del Dipartimento di Scienze della Terra e dell'Università di Torino

 

  • ll servizio viene erogato gratuitamente a docenti, ricercatori, personale e studenti dell'Università di Torino e in generale a chi usufruisce dei servizi della biblioteca.
  • Le richieste, complete di tutti i dati necessari per il reperimento dei materiali (autore, titolo, titolo della rivista / libro, anno, numero di pagine) possono essere inoltrate in diversi modi:
     

 

Tempi e modalità di fornitura

 

  • Copia degli articoli viene fornita nella forma consentita dalla normativa sul copyright (in genere, in formato cartaceo).
  • La Biblioteca si impegna a evadere le richieste dei propri utenti il più rapidamente possibile e ad avvisare prontamente i medesimi della disponibilità dei documenti richiesti.
  • I tempi di evasione dipendono dalla complessità della richiesta, dal tipo di documento e dalla modalità di invio utilizzata dalla biblioteca ricevente (e-mail, fax o posta); la media dei tempi di fornitura di documenti è intorno ai 2 giorni
Altri utenti e biblioteche richiedenti

 

  • Non si accettano richieste provenienti direttamente da privati: la domanda deve essere inoltrata da una biblioteca di riferimento.
  • La biblioteca non effettua il servizio di prestito interbibliotecario di interi volumi (Interlibrary loan - ILL): nei limiti e secondo gli usi consentiti dalla legge, possono però essere richieste parti di singoli volumi.
  • La biblioteca aderisce ad ACNP e a NILDE: le richieste di articoli vanno inoltrate preferibilmente tramite NILDE o, in alternativa, tramite posta elettronica, all'indirizzo bibliomalaroda.dst@unito.it (posseduti sezione Malaroda) oppure bibliospezia.dst@unito.it (posseduti sezione Spezia).

 

SEZIONE CODICE ACNP
R. MALARODA TO059
G. SPEZIA TO097

 

Tempi e modalità di fornitura

 

  • La biblioteca fornisce copia di articoli dei periodici posseduti nei termini e per gli usi consentiti dalla legge, generalmente in formato pdf o via fax, ad altre biblioteche che garantiscano reciproco scambio gratuito
  • Dal 2012 la biblioteca aderisce alla Sperimentazione del Servizio di Document delivery sulle Risorse elettroniche di Ateneo e si impegna a:
    • Evadere le richieste nel minor tempo possibile, e, comunque, in un tempo massimo di 2 giorni lavorativi
    • Comunicare in maniera tempestiva alla biblioteca richiedente l'impossibilità  a fornire il documento richiesto